A Cura di Francesco Longobardi- Il Malessere nei giovani.

Può colpire individui singoli o gruppi di persone legate da caratteristiche omogenee,come nel caso del malessere giovanile. Un certo malessere è normale in ogni età di passaggio,perché il raggiungimento di un nuovo equilibrio comporta fatica e adattamento. Ma se perduratroppo indica una difficoltà a crescere. Nel caso dei ragazzi alla soglia dell’età adulta il fenomenodipende …

A Cura di Francesco Longobardi- Il Malessere nei giovani. Leggi altro »

L’uso dei dispositivi tecnologici ha cambiato la vita di tutti, non soltanto degli adolescenti.

Recentemente è stato introdotto il termine “nomofobia”, acronimo di no-mobile-phobia, ossia la paura di rimanere senza cellulare.Molti, ormai, non escono da casa senza avere sempre con sé un caricabatterie o addirittura un secondo cellulare. Gli smartphone sono controllati con frequenza ossessiva, così come i livelli di batteria.E guai a recarsi in un posto in cui …

L’uso dei dispositivi tecnologici ha cambiato la vita di tutti, non soltanto degli adolescenti. Leggi altro »

Perché ai bambini sotto i 12 anni non andrebbe dato uno smartphone

Il modo migliore e più corretto per aiutare un bambino a imparare a rapportarsi a uno smartphone è investire nell’educazione. Come genitori e come comunità. La questione dell’approccio alla tecnologia da parte dei minori è sostanzialmente educativa. Nel dirlo e nel ribadirlo occorre però tenere conto di due aspetti fondamentali. Il primo è che la …

Perché ai bambini sotto i 12 anni non andrebbe dato uno smartphone Leggi altro »

Violenza all’infanzia, fattori di rischio, fattori di protezione, competenze genitoriali e resilienza

La Fragilità genitoriale che è orientata alle situazioni multiproblematiche, alle famiglie in difficoltà, alla conflittualità di coppia, alle problematiche adolescenziali, alle difficoltà educative e alle competenze genitoriali, alle problematiche relative al rapporto genitori/figli in presenza di fragilità psicologiche o sanitarie, psichiatriche o di dipendenza; si occupa, inoltre, di promuovere interventi e progetti per lo sviluppo …

Violenza all’infanzia, fattori di rischio, fattori di protezione, competenze genitoriali e resilienza Leggi altro »

alcool_power_

MINORI A RISCHIO, ADOLESCENTI ALLO SBARAGLIO IL PREDOMINIO DI BRANCO GIOVANILE TRA ALCOOL E DROGHE . RESPONSABILITA’ GENITORIALE?

Sul fenomeno sociale delle cosiddette “baby gang”, voglio dirvi alcune cose, sicuramenteprovvisorie e parziali, che ho capito a partire dalla mia esperienza. Adolescenti a metà, con unblackout cognitivo, una totale assenza di ispirazioni valoriali, incapaci di riconoscere larisonanza emotiva dei loro gesti, quasi sempre con povertà familiari, educative, affettivee relazionali.Voglio parlarvi della perdita della responsabilità …

MINORI A RISCHIO, ADOLESCENTI ALLO SBARAGLIO IL PREDOMINIO DI BRANCO GIOVANILE TRA ALCOOL E DROGHE . RESPONSABILITA’ GENITORIALE? Leggi altro »